Living Adamis — Magazine di lusso, cosmetica, profumeria, make-up, moda, gioielli, salute, benessere e altro ancora

17 мая 2014 | Author: | No comments yet »
Riva 63 Virtus

CRN E RIVA LANCIANO UN NUOVO MODELLO FIRMATO DALL’ARTISTA CHRISTIAN JANKOWSKI

CON MEGAYACHT JANKOWSKI IL CONCETTO DI YACHT SI ELEVA A OPERA D’ARTE

Riva e CRN, due marchi internazionali dello yachting di lusso del Gruppo Ferretti, si uniscono al mondo dell’arte e presentano un nuovo yacht, Megayacht Jankowski, firmato dal noto artista berlinese Christian Jankowski.

Il progetto, presentato recentemente in anteprima al Frieze Art Fair 2011 di Londra — uno degli appuntamenti più importanti per gli appassionati di arte contemporanea di tutto il mondo — come uno dei 5 progetti più importanti della fiera, ha conquistato sia gli amanti dell’arte che della nautica di tutto il mondo.

Megayacht Jankowski è un progetto di un megayacht in accaio e alluminio di 68 metri disegnato da Officina Italiana Design, lo studio che disegna in esclusiva la gamma Riva, firmato da Jankowski e realizzato dal cantiere navale CRN, specializzato nella produzioni di grandi yacht di lusso. All’interno di Megayacht Jankowski è previsto come prezioso tender l’Aquariva Cento, la limited edition dello storico modello Aquariva, il 33 piedi più famoso al mondo che incarna lo stile moderno e l’eleganza storica di Riva, e che l’artista firmerà con il suo nome, Christian.

Lo splendido Megayacht Jankowski unirà la maestria produttiva del cantiere navale CRN e Riva, espressione dell’eccellenza italiana nella nautica da diporto, all’importanza e alla bellezza dell’arte contemporanea tedesca. Il progetto nautico non sarà semplicemente un nuovo modello di barca, ma entrerà a far parte dell’esclusivo e privilegiato regno delle grandi opere d’arte, elevando il concetto di yacht a strumento esclusivo in grado di comunicare un nuovo modo di osservare e comprendere l’arte, stimolando una diversa percezione della realtà.

Lo yacht firmato da Jankowsky assimila ed amplia i concetti duchampiani di ready-made, utilizzando in modo provocatorio un oggetto di estremo lusso al posto di uno di uso comune, come è stato fatto fin’ora dagli artisti più significativi di questa corrente.

Megayacht Jankowski rappresenta un omaggio al “sublime” modernista, uno spettacolo di super efficienza in una perfetta alchimia di forme, con i suoi ampi piani in alluminio e acciaio; una sorta di rappresentazione poetica del dinamismo. Secondo Jankowski, però, il progetto diventa propriamente “arte” nell’istante in cui il cliente decide di percepirlo e comprarlo come “opera d’arte”; l’artista, che percepisce la sua opera non tanto nella fisicità dell’oggetto quanto nell’interazione che questa crea con il potenziale compratore, considera “arte” l’atto stesso di scelta dell’osservatore, che, nell’istante in cui si fa conquistare dall’oggetto, sceglie se percepirlo e acquistarlo da armatore o da mecenate dell’artista.

Riva 63 Virtus

Jankowski, inoltre, con il suo Megayacht Jankowski, cancella il concetto di svalutazione tipica di uno yacht e di qualsiasi altro oggetto, per imporre una dinamica diversa di valore, che dipende solo ed esclusivamente dall’artista: l’opera si svaluta o si valorizza in base al successo o meno del suo creatore.

Grazie alla collaborazione con Jankowski, il cantiere navale CRN e Riva, in sostanza, diventano il laboratorio della più grande, esclusiva e ambiziosa opera d’arte mai creata prima. Dando il proprio nome allo yacht, Jankowski ha creato una testimonianza unica e all’avanguardia in grado di sfidare il modo in cui osserviamo e percepiamo l’arte.

“Siamo veramente orgogliosi di questa collaborazione: il progetto con Christian Jankowski ci permette di lavorare in un ambiente che trascende la concezione di yacht come oggetto per elevarlo a vera e propria forma d’arte” afferma Luca Boldrini, Brand Manager CRN, “I nostri yacht sono un connubio perfetto di tecnologia all’avanguardia e design accurato, materiali pregiati ed elevata qualità artigianale, peculiarità che li rendono creazioni incredibili e sofisticate adatte ad entrare nell’olimpo delle grandi opere d’arte.”

Il cantiere navale CRN è specializzato nella costruzione di megayacht completamente custom in acciaio ed alluminio da 44 ad 85 metri e ha recentemente lanciato una categoria di navi da diporto rivoluzionarie, “Dislopen”, che combinano l’estetica delle barche open con il comfort delle imbarcazioni dislocanti. La storia di CRN è ricca di successi, collezionati sin dagli esordi. Fondato da Sanzio Nicolini nel 1963, il cantiere si afferma immediatamente in una fascia di mercato che si rivolge a una clientela molto selezionata. Questo è lo spirito che guida fin dalla nascita CRN e che lo porta a collocarsi tra i primi costruttori a livello mondiale di megayacht di lusso in collaborazione con designer di fama internazionale.


CRN e Riva hanno una storia di forte collaborazione che dura da più di 40 anni. Ora i due brand lavorano insieme per la produzione di una nuova linea di megayacht superiore ai 50 metri.

Riva 63 Virtus
Riva 63 Virtus
Riva 63 Virtus
Riva 63 Virtus
Riva 63 Virtus

Interesting Articles

Tagged as:

Here you can write a commentary on the recording "Living Adamis — Magazine di lusso, cosmetica, profumeria, make-up, moda, gioielli, salute, benessere e altro ancora".

* Required fields
All the reviews are moderated.
Twitter-news
Our partners
Follow us
Contact us
Our contacts

dima911@gmail.com

Born in the USSR

423360519

About this site

For all questions about advertising, please contact listed on the site.


Boats and Yacht catalog with specifications, pictures, ratings, reviews and discusssions about Boats and Yacht